• DWF (102) Pensiero stupendo. BRAIDOTTI, BUTLER, HARAWAY per DONNE WOMEN FEMMES

    In questo numero ci confrontiamo direttamente e indirettamente con alcune pensatrici contemporanee che nei decenni hanno segnato profondamente le teorie e le pratiche dei movimenti femministi, alcuni dei quali sorti proprio attorno al loro pensiero. Si tratta di donne che con le loro parole hanno acceso scintille di fuochi che ancora ardono, ma che non sono rimaste a guardare le fiamme esaurirsi, bensì hanno alimentato quei fuochi continuando a pensare, scrivere, costruire e decostruire mondi. I loro pensieri sono potuti diventare teorie e pratiche di lotta perché rimasti vivi – e quindi in movimento – e aderenti al mondo. Per questo, stupendi. Judith Butler, Rosi Braidotti e Donna Haraway sono le protagoniste di Materia.
  • DWF (103-104) TUTTA SALUTE! Resistenze (trans)femministe e queer

    In questo numero ospitiamo le riflessioni sulla salute, sul concetto di benessere, sulla medicalizzazione e sull’autodeterminazione dei corpi nella prospettiva (trans)femminista proposta da Beatrice Busi e Olivia Fiorilli, cui abbiamo affidato la cura della sezione Materia. Nella sezione Poliedra, oltre all’intervista a Fabrizia Di Stefano, pensatrice queer con la quale DWF ha una relazione politica già avviata, pubblichiamo in anteprima un articolo di Rosi Braidotti, “Il postumano nella teoria femminista”, che rintraccia le genealogie non lineari e le radici molteplici del postumano come prospettiva di una nuova generazione di studiose femministe. Chiude una lunga intervista di Stefania Voli a Lea Meandri, nata da una ricerca sulla storia del pensiero e delle pratiche politiche delle donne in Italia nel passaggio tra Novecento e Duemila. Con questo numero DWF cambia veste con un nuovo progetto grafico firmato da Bernadette Moens, cui avevamo affidato la realizzazione del manifesto “albero di parole” che racconta la storia di DWF nel Numero Cento della rivista.

sostieni DWF con una donazione

siamo anche in libreria

Scopri le LIBRERIE che distribuiscono la rivista!

siamo in rete con

DWF donnawomanfemme è la rivista femminista che dal 1975 vi fa sentire differenti l'una dall'altra senza appiattirvi nell'identità di genere. Questo sito contiene l'archivio dei fascicoli pubblicati a partire dal 2009. Per l'archivio storico clicca qui .